images/stories/1-pagina/A130.jpg
images/stories/1-pagina/A99.jpg
images/stories/1-pagina/AB1.jpg
images/stories/1-pagina/B11.jpg
images/stories/1-pagina/B16.JPG
images/stories/1-pagina/C2.jpg
images/stories/1-pagina/C27.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

tosiIl presidente del Ventimiglia Calcio Vincenzo Savarino, i dirigenti, i tecnici e i tesserati granata sono in questo momento vicini alla famiglia Tosi per la scomparsa di Franco, già vigile urbano della città ma anche giocatore della Ventimigliese per un decennio.

Franco Tosi esordì diciassettenne in Prima Squadra nel maggio del 1957 in una partita memorabile. L’allenatore Rodino nella partita Don Bosco Sampierdarena-Ventimigliese (ultima giornata del campionato di Promozione) fece esordire dal primo minuto ben cinque ragazzi: appunto Tosi, Gastaldo, Pisano, Fantino e Moro.

Tosi aveva fatto tutta la trafila nelle varie formazioni del settore giovanile e dopo quella gara di esordio disputò una decina di campionati con la maglia granata, indossando più volte la fascia di capitano. I dieci anni di Tosi furono anni importanti per la storia della Ventimigliese, la squadra di quel periodo era formata da ottimi giocatori: i fratelli Pesante, Piva, Donzella, Gastaldo, Imberti, Colucci, Chiuso.

Proprio in quel periodo ricorreva il cinquantenario della fondazione, la presidenza passò da Rebagliati a Morel e fu finalmente inaugurato il campo sportivo in località Peglia.

Sede: Via Vittorio Veneto, 10 -18039 VENTIMIGLIA (IM) - Tel. e Fax 0184.33.443 e-mail: info@asdventimigliacalcio.it - sito web: www.asdventimigliacalcio.it Campo Sportivo "SIMONE MOREL" - Via Freccero, 13 - Tel. 0184.352.463 - IVA: 00819290081

Copyright © 2013. All Rights Reserved.