images/stories/1-pagina/82.jpg
images/stories/1-pagina/AA110.jpg
images/stories/1-pagina/AA124.jpg
images/stories/1-pagina/AA131.jpg
images/stories/1-pagina/AA141.jpg
images/stories/1-pagina/AB9.jpg
images/stories/1-pagina/B16.JPG
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

 

 

Sconfitto in casa dal Vado (2-3), il Ventimiglia esce dal Morel a testa alta dopo una partita combattuta con il coltello tra i denti. Lo dimostrano le sette ammonizioni tra i granata (Daddi, Eugeni, Felici, Principato, Cafournelle, Mamone e Allegro), ammonizioni che dimostrano anche le difficoltà dell'arbitro Calzolari a mantenere saldo il controllo della gara.

I granata entrano quindi in zona play-out. Sorpassati dall'Alassio si trovano ora in dodicesima posizione: li aspetta un'altra difficile prova sul terreno dell'Angelo Baiardo.

La partita entra nel vivo al 16' quando Rea atterra Gallo in area. L'arbitro non ha dubbi ma il rigore - visto dalla tribuna granata - appare generoso. Trasforma per gli ospiti Donaggio. Passano tre minuti e arriva un penalty per il Ventimiglia dopo che Daddi viene spinto in area da Puddu. E' lo stesso attaccante granata a realizzare, con un tiro secco rasoterra. Poco prima del riposo Ferrara del Vado colpisce la traversa. Il primo tempo si chiude in parità.

Al 54' miracolo di Scognamiglio su Donaggio, il numero 1 granata salva (provvisoriamente) il risultato. Passano pochi minuti: su punizione dal limite Gallo serve Puddu, che gira il pallone in rete. Vado in vantaggio: 2-1. Al 78' il Ventimiglia raggiunge il pari: al termine di un'azione piuttosto confusa dalle retrovie spunta Eugeni che batte Illiante.

Il finale è al cardiopalma. Servito da Cafournelle, Daddi insacca con un gran tiro al volo ma l'arbitro annulla (fuorigioco). All'89' Gallo batte un'altra punizione, Capra salta più alto di tutti e con un'incornata porta il Vado su 2-3. I cinque minuti di recupero non bastano al Ventimiglia riportare i conti in pari. 

 

 

Ventimiglia Calcio-Vado 2-3 (Daddi 19', Eugeni 78') (Donaggio 16', Puddu 67', Capra 89')

 

Ventimiglia: Scognamiglio, A. Rea, Eugeni, Ala, Alberti, Mamone, Cafournelle, Principato, Daddi, Felici, L.Sammartano. A disp. Zunino, Morscio, Allegro, Musumarra, Fraticelli, Crudo, D.Rea, Galiera. All. Soncin.

Vado: Illiante, Ferrara, Dagnino, Redaelli, Puddu, Del Nero, Capra, Marmiroli, D'Antoni, Gallo, Donaggio. A disp. Balbi, Tecchiati, Oubakent, Scala, Cirillo, Bianco, Severi, Briano. All. Tarabotto.

Sede: Via Vittorio Veneto, 10 -18039 VENTIMIGLIA (IM) - Tel. e Fax 0184.33.443 e-mail: info@asdventimigliacalcio.it - sito web: www.asdventimigliacalcio.it Campo Sportivo "SIMONE MOREL" - Via Freccero, 13 - Tel. 0184.352.463 - IVA: 00819290081

Copyright © 2013. All Rights Reserved.