images/stories/1-pagina/82.jpg
images/stories/1-pagina/AA110.jpg
images/stories/1-pagina/AA124.jpg
images/stories/1-pagina/AA131.jpg
images/stories/1-pagina/AA141.jpg
images/stories/1-pagina/AB9.jpg
images/stories/1-pagina/B16.JPG
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

Alfonso Rea 2018Il Ventimiglia di Eccellenza perde a Finale (4-2) in una partita che non aveva nulla da dire per nessuno dei contendenti. In campo tanti giovani (per i granata ha esordito Lembo) e gli occhi puntati soprattutto sui telefonini per scoprire chi avrebbe incontrato il Ventimiglia ai play-out: la prossima avversaria sarà il Rapallo.

Si comincia domenica 12 con la prima partita nella città di confine, domenica 19 trasferta decisiva nel Levante. Dopo il Valdivara, già retrocesso, i play-out tra Sammargheritese e Albenga decreteranno la terza squadra che scivolerà in Promozione.

La partita di Finale, come si diceva, è stata giocata senza particolare agonismo ed è importante che nessuno si sia infortunato. Adesso, al di là degli avversari, conterà molto la tenuta nervosa, sul piano tecnico Rapallo e Ventimiglia si equivalgono. Ma i granata - con tutta probabilità - non potranno contare su Felici, Luca Sammartano e Danilo Rea. In forse anche Galiera e Daddi.

 

 

Finale Ligure-Ventimiglia Calcio: 4-2 (Vittori 9' e 28', Vallerga 57', Ferrara 68'), (1' A. Rea, 40' Principato)

 

FINALE LIGURE: Bozzo, Conti, Massa, Galli, Salata, De Benedetti, Pollero, Ghigliazza, Vallerga L., Ferrara, Vittori. A disposizione: Catalano, Maiano, Conrieri, Godena, Intili, Galluzzo, Vallerga, Scalia, Sgambato. All: Porzio

VENTIMIGLIA CALCIO: Zunino, Piantoni, Ierace, Morscio, Alberti, Musumarra, Micu, Principato, Verbicaro, Rea A., Lembo. A disposizione: Serpe, Allegro, Cafournelle, Mamone, Micu, Oliveri, Scortichini, Serra, Scognamiglio. All: Luccisano