images/stories/1-pagina/78.jpg
images/stories/1-pagina/80.jpg
images/stories/1-pagina/84.jpg
images/stories/1-pagina/85.jpg
images/stories/1-pagina/87.jpg
images/stories/1-pagina/AB9.jpg
images/stories/1-pagina/B16.JPG
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

Il giudice sportivo ha inflitto 6 giornate di squalifica al centrale granata Maurizio Alberti in seguito all'espulsione avvenuta durante la partita di play-out col Rapallo.

Questa la motivazione: «A palla lontana, Alberti colpiva un avversario con una forte manata al volto, provocandogli un piccolo taglio al labbro ed il parziale distacco di un dente».