images/stories/1-pagina/78.jpg
images/stories/1-pagina/80.jpg
images/stories/1-pagina/84.jpg
images/stories/1-pagina/85.jpg
images/stories/1-pagina/87.jpg
images/stories/1-pagina/AB9.jpg
images/stories/1-pagina/B16.JPG
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

 

 

Una partita d'inizio campionato, col caldo padrone del campo e nelle gambe le fatiche della preparazione. Così si può riassumere il debutto della juniores ventimigliese contro l'Andora nel torneo di secondo livello. Finale: 0-0. Una partita, comunque, che i granata hanno cercato in ogni modo di vincere.

Nel primo tempo è successo veramente poco, a parte un paio di tiri di Danilo Rea e un'occasione di Gabriele Macrì. Nella ripresa il Ventimiglia è andato all'arrembaggio ma anche gli ospiti hanno sfiorato il successo grazie ad un rigore neutralizzato dal portiere di casa Zunino.