images/stories/1-pagina/78.jpg
images/stories/1-pagina/80.jpg
images/stories/1-pagina/84.jpg
images/stories/1-pagina/85.jpg
images/stories/1-pagina/87.jpg
images/stories/1-pagina/AB9.jpg
images/stories/1-pagina/B16.JPG
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

 

 

Il Ventimiglia Calcio perde in trasferta contro la Loanesi ultima in classifica concedendo ai savonesi i primi tre punti della stagione. Un risultato quasi da non credere arrivato al termine di un recupero infrasettimanale giocato sicuramente sotto tono dai granata, reduci da due grandi prove con il Celle e la Veloce.

Domenica arriva al Morel la Dianese&Golfo, e quindi c'è tutto il tempo per dimenticare lo scivolone odierno. Il Ventimiglia resta comunque all'ottavo posto del campionato di Promozione con 10 punti.

La partita era cominciata bene per il Ventimiglia. Al 24' Alfonso Rea era bravo a procurarsi un rigore trasformato con la consueta freddezza da Ventre. Ma l'euforia durava solo due minuti perché accorciava subito Szerdi per i padroni di casa. I granata - nonostante una netta superiorità individuale - non riuscivano a prendere le misure ai Loanesi. E al 70' passavano in svantaggio (tapin di Armango in seguito a punizione), senza poi riuscire a recuperare.

 

LOANESI-VENTIMIGLIA CALCIO: 2-1    Reti: 24' Ventre (V), 26' Szerdi (L), 70' Armango (L)

Loanesi: Bozzo, Calligaris, Rossello, Careti, Szerdi, Tuninetti, Piave, Giordana, Mela, Armango, Pisano. A disposizione: Furnari, Mandraccia, Piazzai, Staltari, A. Patitucci, L.Patitucci

Ventimiglia Calcio: Scognamiglio, Gallo, Ierace, Peirano, Serra, Salzone, A.Rea, Musumarra, Addiego, Ventre, Oliveri. A disposizione: Zunino, Sparma, Scappatura, Micu, L.Sammartano, Serpe, Bestagno.