images/stories/1-pagina/78.jpg
images/stories/1-pagina/80.jpg
images/stories/1-pagina/84.jpg
images/stories/1-pagina/85.jpg
images/stories/1-pagina/87.jpg
images/stories/1-pagina/AB9.jpg
images/stories/1-pagina/B16.JPG
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

Tre giornate di squalifica all'allenatore Luccisano, due al portiere Serpe. Questa la decisione del giudice sportivo dopo la movimentata partita di domenica scorsa con il Legino.

Stando all'arbitro, in particolare, al momento dell'espulsione il coach granata avrebbe urlato «nei confronti della terna espressioni irriguardose ed ingiuriose».