images/stories/1-pagina/78.jpg
images/stories/1-pagina/80.jpg
images/stories/1-pagina/84.jpg
images/stories/1-pagina/85.jpg
images/stories/1-pagina/87.jpg
images/stories/1-pagina/AB9.jpg
images/stories/1-pagina/B16.JPG
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

logo lnd 180x180A causa dell'emergenza Coronavirus, la Lega nazionale dilettanti Liguria ha deciso di sospendere tutte le partite per una settimana.

Nel comunicato ufficiale la Lnd «dispone la sospensione di tutta l’attività ufficiale organizzata dal Comitato Regionale Liguria e dalle Delegazioni Provinciali e Distrettuale, ivi compresi i raduni di selezione delle Rappresentative, dalla data odierna a tutta la giornata di giovedì 12 marzo 2020».

Il comunicato precisa che potranno proseguire gli allenamenti ma gli impianti calcistici dovranno restare chiusi al pubblico; le società dovranno inoltre vigilare, ricorrendo anche a personale medico, sulla possibile diffusione del virus.