images/stories/1-pagina/65.jpg
images/stories/1-pagina/73.jpg
images/stories/1-pagina/78.jpg
images/stories/1-pagina/82.jpg
images/stories/1-pagina/85.jpg
images/stories/1-pagina/AB9.jpg
images/stories/1-pagina/B16.JPG
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

Con tutte le precauzioni del caso, evitando anche le partite, sono ripresi oggi al Morel gli allenamenti delle squadre giovanili granata.

Si è cominciato con gli allievi 2005, i giovanissimi 2007 e gli esordienti 2008 ma nel giro di un paio di giorni scenderanno in campo anche tutte le altre squadre, ad eccezione della juniores e della prima squadra.

Gli allenamenti consistono essenzialmente in attività fisica e tecnica calcistica, evitando assembramenti e contatti ravvicinati.

La speranza è che l'attività agonistica possa riprendere tra gennaio e i primi di febbraio, ma tutti i dubbi sono leciti: molto dipenderà dall'evoluzione della pandemia Covid.