images/stories/1-pagina/58A.jpg
images/stories/1-pagina/60A.jpg
images/stories/1-pagina/61A.jpg
images/stories/1-pagina/63.jpg
images/stories/1-pagina/65B.jpg
images/stories/1-pagina/AB8.jpg
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

Genova Calcio-Ventimiglia doveva essere uno dei match più interessanti della terza giornata del campionato di Eccellenza, girone A, della Liguria. Il problema è che la partita non si è giocata. 

Il Ventimiglia infatti non si è presentato in tempo a Genova a causa del traffico in autostrada. La squadra è rimasta bloccata in coda tra Borghetto e Pietra Liguria ed è arrivata nel capoluogo fuori tempo massimo.

Adesso la palla passa al giudice sportivo. Il Ventimiglia, capolista in classifica fino a prima di questo inconveniente, in realtà non ha rinunciato a giocare la gara, ma bisognerà capire se la coda in autostrada verrà considerata causa di forza maggiore oppure no.