images/stories/1-pagina/78.jpg
images/stories/1-pagina/80.jpg
images/stories/1-pagina/84.jpg
images/stories/1-pagina/85.jpg
images/stories/1-pagina/AB9.jpg
images/stories/1-pagina/B16.JPG
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

 

 

Una vittoria a testa nella doppia sfida con la Superba di Genova ed un pareggio con l'Arenzano: questo il bilancio delle giovanili granata relativo allo scorso fine settimana.

Gli under 17 hanno espugnato il campo della Superba imponendosi 4-2, reti granata di Brogna, Boetto, Sparma e Saccà. La squadra frontaliera ha giocato una grande partita, imponendosi su un avversario affatto facile.

Di tutt'altro tenore l'altra sfida con la Superba avvenuta al Morel e che riguardava gli under 16. Il Ventimiglia ha tenuto bene il campo per tutto il primo tempo, chiusosi sullo 0-0. Nella ripresa i genovesi sono andati subito in rete, poi hanno dilagato sfruttando la smania di rimontare da parte dei padroni di casa. E' finita 6-0 per i genovesi, un risultato che punisce eccessivamente i granata classe 2004.

Infine buona la prova degli under 15 sul terreno dell'Arenzano. Una partita che i granata potevano vincere con largo margine; poi, come accade a volte nel calcio, potevano anche perderla. Finale: 1-1 con rete granata di Bertone.