images/stories/1-pagina/78.jpg
images/stories/1-pagina/80.jpg
images/stories/1-pagina/84.jpg
images/stories/1-pagina/85.jpg
images/stories/1-pagina/87.jpg
images/stories/1-pagina/AB9.jpg
images/stories/1-pagina/B16.JPG
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

Battendo l'Imperia B (1-2) la juniores granata continua a correre e soprattutto non perde di vista la Veloce sempre capolista. Al termine di un match tiratissimo, i ragazzi di mister Bevilacqua portano a casa tre punti. Due traverse e un palo (Bestagno, Falone, Verbicaro) hanno impedito al Ventimiglia un risultato più rotondo. Ora in vista c'è il derby con il Valleintemelia: ancora una volta non bisognerà sbagliare.

Il primo tempo è stato caratterizzato dal gol di Farruggia: tapin vincente al termine di un'azione di Danilo Rea.

Farruggia FlavioNella ripresa il Ventimiglia ha avuto più occasioni per allungare. Ma al termine di una ripartenza l'imperiese Zanchi l'ha buttata dentro, complicando le cose per i granata.

A tempo regolamentare scaduto Verbicaro ha messo una bella palla in area, subito raccolta da Saccà, un 2003 al debutto nella juniores. Il sedicenne non si è fatto prendere dall'emozione. Finale: 1-2.

 

 

IMPERIA B-VENTIMIGLIA CALCIO: 1-2          Reti: 25' Farruggia (V), 80' Zanchi (I), 92' Saccà (V)

Imperia B: Comiotto, Marassi, Lamnica, Zanchi, La Porta, Balbusso, Dalocchio, Macaluso, Somà, Suarez, Pastorino. A disposizione: Mela, Giorgini, De Luca, Di Leo

Ventimiglia Calcio: A.Macrì, Carminati, Cioffi, Scortichini, Pecoraro, Bestagno, Farruggia, Falone, G.Macrì, D.Rea, Currò. A disposizione: Saccani, Xhamo, Saccà, Catanese, Vagnetti, Verbicaro, Baldè, Uberti.