images/stories/1-pagina/78.jpg
images/stories/1-pagina/80.jpg
images/stories/1-pagina/84.jpg
images/stories/1-pagina/85.jpg
images/stories/1-pagina/87.jpg
images/stories/1-pagina/AB9.jpg
images/stories/1-pagina/B16.JPG
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

 

 

La juniores del Ventimiglia si aggiudica il derby con il Don Bosco Valleintemelia (3-2) ma per aver ragione dei cugini di Vallecrosia i granata hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie.

In ogni caso, i tre punti permettono al Ventimiglia di superare provvisoriamente la capolista Veloce, che dovrà comunque recuperare l'incontro odierno (rinviato). 

La partita è cominciata male per il Ventimiglia che ha subìto un gol a freddo. Poi i padroni di casa sono saliti in cattedra ed hanno segnato a ripetizione con Verbicaro (doppietta) e Falone.

Il primo tempo si è chiuso sul 3-1 e il destino dell'incontro sembrava ormai segnato. E invece nella ripresa i granata non sono riusciti ad amministrare bene il risultato. Le difficoltà ad arginare gli assalti degli ospiti sono aumentate quando, a otto minuti dalla fine, il Don Bosco ha segnato con Giovinazzo (rigore). Merito dei ragazzi di Bevilacqua, non aver perso la testa sino al triplice fischio dell'arbitro.

 

VENTIMIGLIA-DON BOSCO VI  3-2       Reti: 28' e 38' Verbicaro (V) 32' Falone (Ventimiglia)   7' Gigli (DB), 83' Giovinazzo (DB, rig.)

Ventimiglia Calcio: Saccani, Carminati, Vinciguerra, Scortichini, Pecoraro, Bestagno, Sparma, Falone, Currò, Verbicaro, G.Macrì. A disposizione: A.Macrì, Fazzari, Maccapani, Uberti, Vagnetti, Morabito, Baldè, Cioffi, Sacca. Allenatore: Bevilacqua

Don Bosco Valleintemelia: Dalmasso, Terranova, Inconis, Todaro, Porcelli, Celi, Lusini, Gigli, Carminati, Giovinazzo, Miccio. A disposizione: Micu, Lanzo, Malugani, Deda, Vitacono. Allenatore: Aurisano