images/stories/1-pagina/65.jpg
images/stories/1-pagina/73.jpg
images/stories/1-pagina/78.jpg
images/stories/1-pagina/82.jpg
images/stories/1-pagina/85.jpg
images/stories/1-pagina/AB9.jpg
images/stories/1-pagina/B16.JPG
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

La juniores del Ventimiglia Calcio supera il Finale (4-2) sul sintetico di Pian di Poma grazie alle doppiette di Sparma e Falone. Si è trattato di una vittoria tutt'altro che scontata, che ha visto il Ventimiglia lottare sino all'ultimo minuto. Ora si aspetta una conferma dalla prossima trasferta a Sampierdarena.

I granata partono bene con Mei al quale è annullato un gol per un fuorigioco più che dubbio e con Sparma che infilza Farruto al 6'. Poi tirano un po' i remi in barca e si vedono raggiungere e superare dal Finale. Ma reagiscono e con Falone (colpo di testa su angolo) raggiungono il 2-2, risultato sul quale si chiude il tempo. Poco altro da segnalare, se non un rigore parato da Macr' a Murrizi.

Nella ripresa segna subito Sparma scattando sul filo del fuorigioco, cui fa seguito Falone con un tiro da calcio d'angolo che si infila direttamente nella porta dei giallo-rossi.

Commenta Bevilacqua: «Una partita dai molti volti ma nella quale abbiamo dimostrato carattere, riuscendo a rimontare sul 2-1. Ora abbiamo 6 punti in classifica ma l'obiettivo rimane la salvezza».

 

VENTIMIGLIA CALCIO-FINALE  4-2       Reti: Sparma al 6' e al 48', Falone al 65' e al 70', Stagnaro 19', Pesce  28'

Ventimiglia Calcio: A.Macrì, Pecoraro, Brogna, Xhamo, Micu, Cavicchia, Sparma, Falone, Mei, Morabito, Fazzari. A disposizione: Primavera, G.Macrì, Akkioui,  Zambrano, Vagnetti, Rossotti, Croese, Catanese, Rossotti. Allenatore: Bevilacqua

Finale: Farruto, Pupo, Fazio, Arzanello, Murrizi, Arocacortez, Bruni, Alessi, Risso, Pesce, Stagnaro.  A disposizione: Fresia, Costantino, Isaia, Scarfò.