images/stories/1-pagina/53A.jpg
images/stories/1-pagina/59A.jpg
images/stories/1-pagina/60A.jpg
images/stories/1-pagina/61A.jpg
images/stories/1-pagina/63.jpg
images/stories/1-pagina/65B.jpg
images/stories/1-pagina/AB8.jpg
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

Sammartano Alessio 2020La juniores della Veloce batte (2-1) il Ventimiglia e lo scavalca in classifica di due punti. I savonesi balzano al primo posto in classifica (a quota 37) ma, come commenta l'allenatore granata Bevilacqua, «dobbiamo solo lavorare sodo e pensare che l'attuale svantaggio è assolutamente recuperabile». Da non perdere di vista nemmeno il Taggia che, a sua volta, si trova a due punti dal Ventimiglia.

La Veloce è passata in vantaggio al 19' con Zoppi al quale ha risposto il granata Alessio Sammartano. La rete decisiva, al 70', del savonese Pasquino. L'arrembaggio finale del Ventimiglia non è servito a modificare le sorti dell'incontro. I ragazzi di Bevilacqua possono recriminare per un gol annullato a Sparma (probabilmente regolare) e per un rigore (atterramento in area di Vinciguerra) non concesso dall'arbitro.

 

 

VELOCE SAVONA-VENTIMIGLIA 2-1       Reti: 19' Zoppi, 65' A.Sammartano, 70' Pasquino

Veloce Savona: Barile, Zamboni, Realini, Grasso, Pasquino, Shaba, Murialdo, Penna, Lamberti, Cicogna, Zoppi. A disposizione: Castrovisi, Pastorino, Pellegrini, Testori, Vanzillotta, Rosso, Torrini, Castagna, Rapetti. Allenatore: Musso

Ventimiglia Calcio: Saccani, Carminati, Micu, Scortichini, A.Sammartano, Bestagno, Sparma, Currò, Verbicaro, Morabito, Fazzari. A disposizione: Vinciguerra, Maccapani, Cioffi, Vagnetti, Uberti, D. Rea, Saccà, Falone. Allenatore: Bevilacqua