images/stories/1-pagina/53A.jpg
images/stories/1-pagina/59A.jpg
images/stories/1-pagina/60A.jpg
images/stories/1-pagina/61A.jpg
images/stories/1-pagina/63.jpg
images/stories/1-pagina/65B.jpg
images/stories/1-pagina/AB8.jpg
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

 

Il Ventimiglia torna da Cairo con un buon punto in seguito al pareggio (1-1) col Bragno. In totale ora i punti in classifica di Promozione sono 22, il che significa decimo posto: una posizione tutto sommato ancora tranquilla. Anche se i granata, per l'ennesima volta, hanno dimostrato di soffrire una sorta di malattia del gol: tante occasioni, una sola rete.

E in arrivo c'è un'altra trasferta da non prendere sotto gamba: a Genova con la Praese. Con due brutte notizie: le assenze di Addiego (quinta ammonizione) e Serra (espulsione per doppio giallo).

L'incontro comincia con un Bragno in grande spolvero, che concretizza alla mezz'ora. Il classico gol dell'ex: Scerra gira al volo in porta un calcio di  punizione. Imparabile. Ci pensa subito Salzone, dopo cinque minuti, a pareggiare i conti con una rete delle sue: un lancio lungo in area smarca il numero 6 che fulmina Giribaldi.

Da questo momento in avanti le occasioni per i ragazzi di Luccisano non si contano: ancora con Salzone, Scappatura, Rea, Trotti. Ma il pallone non vuole entrare nella porta dei padroni di casa.

Al 74' i granata perdono il centrale Serra: sbilanciati spesso in avanti e in inferiorità numerica, a loro volta rischiano di andare nuovamente sotto di un gol. Ma il risultato non cambia più.

 

 

BRAGNO-VENTIMIGLIA CALCIO: 1-1     Reti: 34' Scerra (B), 39' Salzone (V)

Bragno: Giribaldi, Ndiaye, Scerra, Croce, Pietrosanti, Negro, Fenoglio, Rizzo, Giusio, Brovida, Vejseli A disposizione: Piccardi, Freccero, Berta, Bozzo, Maia, Calvanico, Torra. Allenatore: Robiglio
Ventimiglia Calcio: Scognamiglio, Peirano, Addiego, Serpe, Musumarra, Salzone, Rea, Gallo, Scappatura, Trotti, Oliveri A disposizione: Saccani, Sparma, Micu, Bestagno, A.Sammartano, Verbicaro, Calcopietro. Allenatore: Luccisano.