images/stories/1-pagina/58A.jpg
images/stories/1-pagina/59A.jpg
images/stories/1-pagina/60A.jpg
images/stories/1-pagina/61A.jpg
images/stories/1-pagina/63.jpg
images/stories/1-pagina/65B.jpg
images/stories/1-pagina/AB8.jpg
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

Abbracciarsi. E' uno dei momenti belli della vita, in particolare dello sport. Abbracciarsi di solito suggella un gol, un record, una prova sopra le righe. Il Covid-19 sembra averci tolto questo bel gesto, del tutto naturale e spontaneo.

Come saluto benaugurante, il Ventimiglia Calcio ha raccolto una collezione di abbracci che somiglia molto alla sequenza di baci del film-oscar Nuovo cinema Paradiso di Tornatore.

Calciatori di tutte le età che esultano stringendosi uno con l'altro, messi assieme dal film-maker granata Frankone. Un auspicio ma anche un invito a tener duro. Passerà: e torneremo a giocare e a divertirci.