images/stories/1-pagina/58A.jpg
images/stories/1-pagina/60A.jpg
images/stories/1-pagina/61A.jpg
images/stories/1-pagina/63.jpg
images/stories/1-pagina/65B.jpg
images/stories/1-pagina/AB8.jpg
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

PumaNell'ambito della valorizzazione del Morel, da segnalare la completa sistemazione delle due panchine (Ventimiglia Calcio e ospiti) ai margini del campo in sintetico. Ne sono stati protagonisti l'artista Davide Puma e un suo amico, Diego Vianello, sushiman con la passione per la pittura.

In particolare sono state create ex novo le scritte alle spalle della panchina dove si accomodano i giocatori ed è stato realizzato il logo della società, vale a dire il leone rampante che è anche simbolo della città di confine. Un bel lavoro molto apprezzato dal popolo granata.

Commenta il direttore sportivo Nicola Veneziano: «Siamo contentissimi, orgogliosi e felici di quest'intervento artistico teso a valorizzare il nostro stadio, intervento peraltro offerto con generosità dai due autori».

Nella foto Davide Puma e Diego Vianello.