images/stories/1-pagina/53A.jpg
images/stories/1-pagina/59A.jpg
images/stories/1-pagina/60A.jpg
images/stories/1-pagina/61A.jpg
images/stories/1-pagina/63.jpg
images/stories/1-pagina/65B.jpg
images/stories/1-pagina/AB8.jpg
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

Domenica scorsa, scendendo in campo nella partita contro l'Arenzano, Alessio Salzone ha raggiunto la 100' presenza con il Ventimiglia calcio è Simone Allegro la 150'. In entrambi i casi sono considerate solo le gare di campionato.
Alessio SALZONE 3Due traguardi importanti per due giocatori fondamentali nella rosa a disposizione di mister Luccisano.
Alessio è cresciuto nel settore giovanile granata, si è sempre fatto apprezzare per via dell'ottima tecnica e per le sue capacità realizzative. La sua media gol è di tutto rispetto, anche se in questo campionato è andato a segno solo in due occasioni. Vista la giovane età ha ancora grandi margini di miglioramento, sia tecnici che caratteriali e sulla sua maturazione il Ventimiglia fa davvero molto affidamento.
Per quanto riguarda "Pise", cosa possiamo dire ancora, che non sia già stato scritto? Simone ALLEGROGrande trascinatore e fondamentale uomo spogliatoio, è sempre un sicuro punto di riferimento per ogni allenatore e per ogni compagno perché è un autentico lottatore, amato da tifosi e compagni per la sua grande abnegazione.
Complimenti ad entrambi.