images/stories/1-pagina/58A.jpg
images/stories/1-pagina/59A.jpg
images/stories/1-pagina/60A.jpg
images/stories/1-pagina/61A.jpg
images/stories/1-pagina/63.jpg
images/stories/1-pagina/65B.jpg
images/stories/1-pagina/AB8.jpg
images/stories/1-pagina/F24.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani33.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani39.jpg
images/stories/1-pagina/Pulcani48.jpg
images/stories/1-pagina/campo26.jpg

Il Ventimiglia Calcio incamera tre preziosissimi punti-salvezza nella sfida casalinga con l'Athletic Club Albaro anche se non dovrà sbagliare la prossima partita in casa del Rivasamba dal momento che quest'anno rischiano di retrocedere cinque squadre.

Insomma l'ultima giornata di playout sarà decisiva per il futuro dei granata.

In compenso l'incontro con l'Athletic fa ben sperare: questa volta i granata si sono dimostrati una squadra matura e solida, che ha saputo gestire bene il vantaggio ottenuto grazie ad una doppietta di El Khayari. Anche se i genovesi non erano troppo motivati: hanno ormai un posto assicurato in Eccellenza anche la prossima stagione.

E intanto la linea verde del Ventimiglia sforna in prima squadra altri due giovanissimi: Gatti (2004) e Garbati (2005).

Gli episodi più importanti con l'Athletic sono tutti nel primo tempo. Al 35' i genovesi pasticciano in area. Di Pietro tenta un retropassaggio al portiere Prisco ma El Kayari s'inventa un gol di rapina: ruba il pallone al numero 4 genovese e batte il portiere ospite. Al 41' un altro pezzo di bravura del numero 11 granata che scatta sul filo del fuorigioco con la linea difensiva dell'Athletic che aspetta (invano) l'intervento del guardalinee.

La ripresa si apre con gli ospiti che cercano il gol ma senza troppa convinzione. Donato e D'Arrigo si rendono più volte pericolosi ma Scognamiglio è attento e tutti i granata, dai più giovani (Schittzer, Ierace, Oliveri) ai più "vecchi" (Musumarra, Allegro) resistono ottimamente al lungo forcing degli avversari. E mister Luccisano può persino permettersi di gettare nella mischia due giovanissimi (Gatti e Garbati) che si inseriscono nelle varie geometrie di gioco come dei veterani. 

 

 

 

VENTIMIGLIA CALCIO - ATHLETIC CLUB ALBARO 2-0       (35' e 41' El Khayari)

Ventimiglia Calcio: Scognamiglio, Schittzer, Allegro, Oliveri, Musumarra, Ierace, Rea A., Trotti, Salzone, Ventre, El Khayari. Allenatore: Luccisano

Athletic Club Albaro: Prisco, Pandimiglio, Cataldo, Di Pietro L., Zinnari, Pesce, Giuliani, Gaspari, Donato A., Pagano, D'Arrigo. Allenatore: Mariani